L'Azienda - Agriturismo il colle del buttero tra lazio e umbria

Vai ai contenuti

Menu principale:

L' Azienda

L'Agriturismo "Il Colle del Buttero" è ampia struttura ricettiva:
- a 40 minuti dal centro di Roma;
- a 20 Km circa dai caselli autostradali Magliano Sabina e Ponzano Romano ove tra l'altro è situato il noto centro commerciale outlet;
- a cavallo tra umbria e lazio tra le provincie di Rieti, Terni e Viterbo (alta sabina e bassa umbria).
Distante circa 1 Km dalla principale via di comunicazione Magliano/Montebuono, immersa nel verde delle campagne coltivate a foraggiere, cereali, vigne e olive, luogo particolarmente riservato e tranquillo lontano da occhi indiscreti (ultimo caseggiato della via Calzano - strada senza uscita).

L'Agriturismo "Il Colle del Buttero" e' supporto e parte integrante della vecchia Azienda Agricola a conduzione familiare "Bartolomei Francesco" ora "Bartolomei Valeria", inserita nel piano sviluppo rurale (PSR); la stessa e' cosi' articolata:

Corpo aziendale "Pettino" (Azienda Madre) composto da circa 70 ha nonche' ampi pascoli montani, sito in Campello sul Clitunno (PG) Frazione Pettino (1000 mt. s.l.m.) si allevano allo stato brado e semi brado vacche da carne di razza chianina e capre per la produzione di carne e latte.
L' azienda dispone di ampie strutture e attrezzature atte alla conduzione (stalle, fienili, rimesse ecc.) nonche' di minicaseificio per la trasformazione del latte in prodotti di formaggio e ricotta.
Si producono inoltre patate (bianche e rosse),  lenticchie, legumi, cereali ecc.
Grazie alla presenza di circa 600 piante di olive si produce anche dell'ottimo olio extravergine di oliva.

Nel Corpo aziendale "Calzano" di piu' modeste dimensioni, riferito alla superficie agricola a dsiposizione (20 ha), si allevano comunque vacche (linea vacche vitello) di razza maremmana e incroci da carne con riproduttori di razza Marchigiana (Toro), pecore e maiali, tutto allo stato brado.
La superficie aziendale recintata e suddivisa in ampi comparti viene tutta adibita alla produzione dei foraggi e pascolo nonche', sempre grazie alla presenza di ulivi, ad una piu' modesta produzione di olio extravergine di oliva.
Per la presenza di ampio caseggiato (circa 700 mq) atto alla ricezione, l'Azienda esplica l'attivita' di Agriturismo (ristorazione, alloggi e vendita dei prodotti aziendali provenienti da entrambi le strutture).

In entrambi i corpi Aziendali, nonche' su tutto il territorio nazionale, in virtu' di vecchie tradizioni familiari, con l'ausilio di cani, i componenti della famiglia raccolgono  tartufi (bianco, nero e scorsone), da utilizzare nella cucina del ristorante nonche per la vendita del prodotto fresco.



L'Agriturismo "Il Colle del Buttero" per stretto vincolo di parentela e ragioni di reciproca opportunità è in stretta osmosi commerciale con l'Agriturismo "Vallemaggio" sito in Anzio (RM) Via Ardeatina n° 634 vedi sito (www.vallemaggio.it).
Infatti dal I° ci si approvvigiona di carni, formaggi e ricotta prevalentemente di capra, olio extra vergine di oliva, lenticchie ecc, dal II°, ortaggi di stagione, cocomeri, meloni, miele e formaggi prevalentemente di pecora ecc.
In virtù di questa ampia collaborazione commerciale è possibile pure la creazione di pacchetti vacanza tra le due strutture ricettive (mare/collina - collina/mare) con l'inserimento di eventuali escursioni nel primo corpo aziendale "Pettino" (1100 s.l.m.) dove si può:
- godere dell'incantevole paesaggio montano e dal panorama offerto dalla vetta del monte "Serano" (1426 m. s.l.m.) mediante passeggiate a piedi, a cavallo, in fuoristrada ecc.
- partecipare alla raccolta dei tartufi con l'ausilio del cane e all'acquisto del prodotto raccolto;
- assistere alla mungitura meccanica degli animali (capre) e alla conseguente trasformazione del latte in formaggi e ricotta all'interno del minicaseificio aziendale e quindi acquistare i prodotti finiti sia freschi che stagionati;
- visitare l'azienda e partecipare alle varie attività agricole quali raccolta delle olive, dei legumi, delle patate ecc, nonché alle pratiche di allevamento del bestiame.
in quest'ultima caratteristica località di montagna, frazione del Comune di Campello Sul Clitunno e altopiano alle pendici del monte Serano, immersa nel verde della Regione Umbria, distante solo 15 km. dalla via Flaminia (Loc. Fonti del Clitunno) si può usufruire di alcuni alloggi particolarmente funzionali (appartamenti) della famiglia Bartolomei oppure dell'ottimo servizio ricettivo del Ristorante/Agriturismo "Pettino" della famiglia Chiacchierini e a quota collinare (600 m. s.l.m.) nei pressi di Campello Alto dell'Albergo Ristorante "Fontanelle".

 
Torna ai contenuti | Torna al menu